OXISTRESS

Un applied game in realtà virtuale per la divulgazione scientifica


Equilibrio tra salute e abitudini

Nel gioco, i giocatori scoprono i comportamenti di uno specifico sistema biologico che coinvolge spermatozoi, specie reattive dell’ossigeno, antiossidanti e acidi grassi. Grazie all’immersività e all’interazione essi apprendono gli effetti delle abitudini alimentari sulla qualità del liquido seminale e, più in generale, sulla salute riproduttiva.

Immersività e Interazione

Il gioco è costruito attorno a un’ambientazione fantascientifica immersiva che ci permette di isolare il sistema biologico di cui vogliamo parlare. Inoltre, pur sapendo che la vetrina dei giochi VR è (ancora) un’attrazione di per sé, crediamo che il potenziale innovativo risieda nell’approccio alla divulgazione: non utilizziamo un gioco solo per creare interesse ma per sfruttare a pieno il suo potenziale: spiegare un sistema complesso facendo interagire i giocatori con un modello che risponde a un pattern di comportamento realistico.

Scopo del Progetto

Oxistress è un gioco educativo narrativo che nasce con lo scopo di fare divulgazione scientifica ad un pubblico generico sul rapporto tra acidi grassi alimentari e la fertilità maschile.

Il progetto ha ottenuto anche una pubblicazione su Oxidative Medicine and Cellular Longevity (link)